Comunali: Crotone, verso ballottaggio Barbieri-Pugliese

barbieri-pugliese
Crotone – Per l’elezione del nuovo sindaco di Crotone si dovra’ attendere quasi certamente il ballottaggio del prossimo 19 giugno. Quando sono stati scrutinati due terzi delle schede (47 sezioni su 73) i risultati vedono in testa il candidato sindaco della coalizione di centrosinistra, Rosanna Barbieri (29,77%), seguita da Ugo Pugliese (26,83%) che guida la coalizione di liste civiche ‘La Prossima Crotone’ ispirata dalla consigliera regionale Flora Sculco eletta con il centrosinistra. Al terzo posto il Movimento Cinque Stelle il cui candidato sindaco, Ilario Sorgiovanni, attualmente ha ottenuto il 17,82%. Antonio Argentieri Piuma, candidato da una cordata di imprenditori locali e da alcune civiche ispirate al centrodestra e’ intorno al 15%. Crotone, con Cosenza, e’ uno dei due capoluoghi di provinca della Calabria in cui si vota.

 

Comunali: Crotone, al ballottaggio due “anime” del centrosinistra
E’ una sfida fra due diverse “anime” del centro sinistra quella che si profila a Crotone per il turno di ballottaggio. La candidata sindaco della coalizione di centrosinistra, Rosanna Barbieri, che raggiunge poco meno del 30% dei consensi, avra’ di fronte a se, come sfidante, Ugo Pugliese che, con circa il 27% dei voti, guida la coalizione di liste civiche ‘La Prossima Crotone’ ispirata dalla consigliera regionale Flora Sculco eletta con il centrosinistra nella lista “Calabria in Rete”. Flora Sculco e’ figlia di Enzo, ex segretario regionale della Cisl ed ex consigliere regionale eletto a suo tempo nella Margherita, detentore di un cospicuo pacchetto di voti.