Elezioni: presentate liste M5S in Calabria, confermati uscenti

Catanzaro – Il Movimento 5 Stelle ha presentato le proprie liste, per i collegi uninomali e per il proporzionale, con i candidati in corsa in Calabria per le elezioni politiche. Tra i candidati figura Margherita Corrado, archeologa di Crotone che ha denunciato la cementificazione selvaggia nell’area archeologica di Capo Colonna, mentre non c’e’ l’imprenditore e collaboratore di giustizia, Gaetano Saffioti. Confermati, invece, i parlamentari uscenti: Nicola Morra, Federica Dieni e Dalila Nesci nell’uninominale e Paolo Parentela per il proporzionale. Per quanto riguarda le candidature dei sostenitori di Luigi Di Maio, Laura Ferrara, europarlamentare e coordinatrice regionale del Movimento 5 Stelle per le elezioni politiche in Calabria, ha commentato all’uscita dalla sede della Corte d’Appello di Catanzaro la mancata candidatura di Saffioti: “Ci sono state indubbie difficolta’ personali, ma ha garantito il suo sostegno, per noi e’ importante perche’ e’ una persona di grande valore”. Ferrara ha aggiunto di avere ricevuto “tante disponibilita’ di persone molto valide, espressione della volonta’ civile, pronte a mettersi a disposizione e a sposare il progetto del Movimento 5 Stelle. Siamo molto contenti, orgogliosi per quanto riguarda questa prima fase. Andiamo cauti con i sondaggi, comunque siamo molto propositivi e, parlando con le persone – ha concluso – percepiamo grande entusiasmo e grande seguito per noi”. Tra le altre liste presentate per la Calabria, dopo Casapound che e’ stata la prima ad essere depositata stamani, sono arrivate anche Blocco nazionale per la liberta’, Per una sinistra rivoluzionaria, Potere al popolo, Popolo della famiglia e proprio i 5 Stelle.