FI: Siclari incontra i sostenitori, “operazione rilancio”

Reggio Calabria  – “Dobbiamo puntare con decisione al rilancio di Forza Italia in Calabria, cosi’ come sta accadendo a livello nazionale. Abbiamo bisogno di energie nuove per un progetto che punti alla valorizzazione del Sud, cosi’ come confermato dal presidente del parlamento europeo Antonio Tajani”. Cosi’ si e’ espresso il senatore di Forza Italia, Marco Siclari, che, nel pomeriggio di ieri ha incontrato i suoi sostenitori nella sala “Monteleone” del Consiglio regionale della Calabria, per un appuntamento che ha rappresentato un punto di partenza in vista della futura attivita’ parlamentare. Davanti ad una platea di oltre 600 persone, Siclari ha anche annunciato una novita’ importante che interessera’ l’intero territorio reggino: “Ho un’idea e voglio realizzarla con chi ha contribuito a questa vittoria straordinaria. Creero’ un’associazione territoriale composta da giovani e professionisti e da quanti hanno voglia di spendersi per la nostra terra. Il suo nome sara’ “Uniti si vince”, cosi’ come lo slogan che accompagnato un’intensa campagna elettorale e che ci ha visto vincitori in Calabria”. Siclari non ha dubbi: “Il prossimo obiettivo e’ riconquistare la Regione. Il Partito democratico ha fallito e lo ha dimostrato in pieno. Adesso tocca a noi lavorare per le elezioni di novembre 2019, vincere quest’ulteriore sfida e tornare a governare la Calabria per fare un grande progetto comune”.

Il senatore e’ tornato su uno dei temi piu’ battuti nel corso della campagna elettorale: “Abbiamo una terra ricca di potenzialita’ ed e’ su questo che sto lavorando. Mettero’ il mio impegno collaborando con altri senatori, perche’ puntando su turismo e occupazione potremo risollevare la nostra terra e sponsorizzare cio’ che fino ad oggi e’ rimasto lontano dai riflettori. Ovviamente – ha proseguito Siclari – per fare questo ci sara’ bisogno di potenziare le infrastrutture. Ma prima di fare richieste in tal senso, sara’ necessario lavorare sodo per stilare un progetto che metta in rete tutte le nostre bellezze paesaggistiche, naturali ed architettoniche, puntando sui prodotti tipici”.
Siclari ha fatto un piccolo report di cio’ che e’ stato fatto in queste prime settimane di intensi impegni istituzionali: “Ci sono stati numerosi incontri necessari per avviare quelle sinergie che serviranno a portare in alto la Calabria. Dobbiamo dare un segnale di forte presenza sul territorio e lo faremo insieme, cosi’ come abbiamo vinto questa grande sfida. Il vero lavoro inizia adesso. Con ritrovato entusiasmo affronteremo le grandi sfide della nostra terra e daremo quelle risposte che fino ad oggi non sono riuscite ad arrivare. Ma cio’ sara’ possibile soltanto unendo le forze. Ecco il motivo – ha concluso il senatore – per il quale sono qui oggi: Ringraziarvi tutti, uno per uno, perche’ avete creduto in me e nel progetto del centrodestra”.