Sud: Siclari (Fi), la Calabria ha bisogno di investimenti

Catanzaro – “Questo governo, ancora una volta, dimostra di non aver a cuore il Sud e la Calabria”. Lo ha dichiarato il senatore Marco Siclari (Fi), secondo il quale “la preoccupazione, dimostrata fin dai primi giorni di questo Governo, era fondata. La mancanza d’interesse viene evidenziata dalla decisione di creare un ministero senza line guida e senza portafoglio, ancor di piu’ viene dimostrata dalla nomina di vice ministri e sottosegretari che non hanno a cuore la parte piu’ debole del paese, quella regione, la Calabria, che ha piu’ bisogno di tornare a sentirsi al pari delle altre con infrastrutture, collegamenti e sistema sanitario che non siano piu’ da terzo mondo. La Calabria, come ho gia’ detto nel mio intervento al Senato – dice Siclari – non ha bisogno di assistenzialismo ma ha, invece, bisogno di investimenti seri che consentano un rilancio dell’economia importante tanto da uscire dall’annosa crisi occupazionale cosi’ da ridare dignita’ ai calabresi onesti che chiedono solo di avere le stesse opportunita’, lavorative e non solo, del resto degli italiani”.