Lega: Nocera Terinese, Gino Macchione segretario

Lamezia Terme- Continua il radicamento sul territorio della Lega di Matteo Salvini. Anche a Nocera Terinese, piccolo centro del lametino, e’ stato, infatti, nominato il coordinatore cittadino. Si tratta di Gino Macchione. Militante leghista della prima ora, dopo aver ringraziato il coordinatore regionale e neo deputato Domenico Furgiule per la fiducia accordatagli, Macchione ha prima premesso che “senza Furgiuele la Lega in Calabria forse non esisterebbe, o comunque non avrebbe questo peso politico ed elettorale”, e poi ha aggiunto di essere “onorato per la nomina” a coordinatore cittadino. Designazione, quella di Macchione, frutto di un lavoro iniziato gia’ da tempo e confermato anche dai buoni risultati ottenuti alle elezioni politiche del 4 marzo scorso. Macchione, dunque, ha formalizzato la nascita del Coordinamento Cittadino “Lega Salvini Premier – Nocera Terinese” ufficializzando i nomi dei componenti, Muraca Antonio vice coordinatore, Isabella Enea Fabrizio Responsabile Organizzativo, Damiano Angelo responsabile tesseramento, Mancini Emanuele, Rotundo Martina. Il neo Ccordinatore ha affermato, inoltre, che “il gruppo cittadino sara’ immediatamente operativo sul territorio comunale, e nostro primo obiettivo sara’ quello di far crescere fin da subito il partito, cominciando dalle adesioni per il tesseramento 2018, che e’ gia’ incorso, ed impegnandosi per l’apertura, appena possibile, di una sede della Lega; sede che dovra’ diventare luogo d’incontro e di confronto tra i militanti, ma che avra’ anche il fine di avvicinare i cittadini alla politica in generale e, di conseguenza, al progetto politico di Matteo Salvini”. Infine, Macchione ha anche evidenziato che “e’ stata confermata la presenza della “Lega Salvini Premier-Nocera Terinese” al raduno annuale di Pontida”, che quest’anno si terra’ l’1 luglio.