Scuola: Salvini, 50 mln per lotta a poverta’ educativa

Roma  – Crescita culturale, educazione civica e inclusione scolastica. Sono gli obiettivi dello stanziamento di 50 milioni di euro per combattere la dispersione scolastica, destinati a 292 aree sul territorio nazionale (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia) per la lotta alla poverta’ educativa minorile e alla dispersione scolastica. Si tratta dei fondi del PON Scuola 2014-2020. “Insieme con i colleghi della Pubblica Istruzione e della Giustizia, Bussetti e Bonafede, abbiamo voluto investire sui giovani e sulle scuole” ha scritto il ministro Salvini, auspicando che tutti partecipino presentando progetti che “aggreghino i ragazzi a strutture sane come quelle sportive e di promozione della cultura”.