Sanità: Calabria; Siclari, “Sblocco assunzioni vittoria di FI”

Catanzaro  – “Sono soddisfatto che sia stato approvato lo sblocco delle assunzioni, perché questo vuol dire che tutte le battaglie portare avanti fino a oggi insieme al mio partito non sono state vane. È un risultato importante ottenuto dopo mesi di continue denunce che hanno portato il Governo a dover necessariamente affrontare di petto l’emergenza sanitaria in Calabria. Questo è un passo che conferma che la buona politica esiste e che anche dai banchi di opposizione si può fare e tanto”. Parla di “risultato storico targato Forza Italia” il senatore Marco Siclari in merito all’emedamento che permetterà i turn-over nella sanità calabrese nonostante il commissariamento.
“Per convincere il Governo dell’emergenza sanitaria in Calabria – spiega – ho prodotto, a nome del partito che rappresento in Commissione Salute e a nome di tutti i miei cittadini calabresi: 92 comunicati stampa, 20 interrogazioni (le ultime 2 depositate oggi), 11 interventi in aula, e continue audizioni in Commissione Salute (dove sono il Capogruppo) dove abbiamo portato sia Scura sia Oliverio sia il Ministro Grillo, sia il sottosegretario Coletto. Sono soddisfatto per adesso. Sono orgoglioso – aggiunge – di aver aiutato i calabresi insistendo sul nostro “diritto alla salute. Dopo 10 anni finalmente si sblocca il #turnover. Sono il calabrese più felice al mondo. Adesso – conclude – dalla commissione vigilerò affinché vengano fatti i concorsi”.