Europee: Lega primo partito a Riace, il paese di Mimmo Lucano

Catanzaro – La Lega di Matteo Salvini è stato il partito più votato alle elezioni europee a Riace (Reggio Calabria), il Comune simbolo delle politiche di integrazione guidato, fino a oggi, da Mimmo Lucano. Con il 30,7% la Lega ha conquistato nelle due sezioni nelle quali si è votato a Riace il primato dei consensi per le Europee: un dato sicuramente significativo se si considera la contrapposizione in atto tra i salviniani e lo stesso Lucano, che da mesi accusa il leader della Lega e ministro dell’Interno di aver contribuito a cancellare il “Modello Riace” in tema di accoglienza dei migranti. A Riace la Lega ha superato il Movimento 5 Stelle, attestatosi al 27,4% e il Pd (17,4). Nel Comune in provincia di Reggio Calabria, inoltre, si è votato anche per il rinnovo del Consiglio comunale: Lucano, ancora in regime di divieto di dimora per il suo coinvolgimento in un’inchiesta della Procura di Locri per presunte irregolarità nella gestione dei progetti di accoglienza, è in corso per un posto da consigliere comunale in una lista guidata da un suo ex assessore. Lo spoglio per le Comunali di Riace inizierà alle ore 14.