Pd: Oliverio, “Mi auguro che il congresso regionale si faccia”

Catanzaro – “Mi auguro che il congresso regionale del Pd non sia saltato”. Lo ha detto il presidente della Regione, Mario Oliverio, parlando con i giornalisti a Catanzaro, a margine di una conferenza stampa nella sede della Giunta. ”Rispondendo a una domanda sulla concomitanza, venerdì 14 giugno, di un’iniziativa istituzionale a Soverato e di un’iniziativa politica a Lamezia Terme con il vicesegretario nazionale del Pd, Andrea Orlando, Oliverio ha osservato: “Ho posto il problema di poter essere presente a quest’ultima. Già da tempo avevamo annunciato una manifestazione per gli amministratori locali per il 14 giugno, già da tempo divulgata e – ha sostenuto il presidente della Regione – facendo anche sopralluoghi al teatro comunale di Soverato, ho posto il problema di come coordinare le cose: è un problema organizzativo, non è un problema politico”.
Con riferimento al rischio, riportato da indiscrezioni giornalistiche, di un rinvio del congresso regionale del Pd, Oliverio ha infine rilevato: “Non so, mi auguro di no. Del resto, credo che queste riunioni servano anche a questo, a discutere. Mi auguro – ha concluso il presidente della Regione – che non sia saltato il congresso regionale”.