Regione: Santelli, “Tutto Pd responsabile sfascio, non solo Oliverio”

Catanzaro  – “I dati pubblicati oggi che vedono la Calabria al primo posto come indice di povertà sono una condanna per il PD e per tutta l’area della sinistra che, senza esclusione alcuna, ha appoggiato, sostenuto e governato insieme a Mario Oliverio “. Lo afferma Jole Santelli, deputato e coordinatrice di Forza Italia in Calabria.
“Oliverio ha avuto il pieno sostegno della segreteria regionale del partito – dice Santelli – fino al commissariamento avvenuto solo pochi mesi fa. Ha nominato, insieme ai deputati vecchi e nuovi e ai consiglieri regionali, i vertici delle Asp, delle altre partecipate, ricevendo sempre il plauso pubblico di tutto il Partito Democratico. Quei pochi che si sono ribellati e che contrastarono Oliverio alle primarie furono emarginati subito Nessuno – dice Santelli – di quel partito si è alzato per dire che abbiamo una legislazione regionale penosa sui servizi sociali, che i centri di formazione sono stati chiusi, che la spesa comunitaria è la più bassa d’Europa. Noi condanniamo tutto il Partito Democratico per il modo in cui, insieme ad Oliverio, ha ridotto la Calabria – conclude – e chiediamo che si voti presto per dare veramente nuova dignità alla Calabria”.