Copasir: Dieni (M5S), “Pd indichi subito suo rappresentante”

Catanzaro – “Il Pd deve nominare al più presto il suo componente all’interno del Copasir. Il Comitato per la sicurezza della Repubblica, oggi più che mai, deve tornare nel pieno delle sue funzioni”. È quanto dichiara la parlamentare del M5S e segretario del Copasir Federica Dieni. “Alla nomina a ministro di Lorenzo Guerini, ex presidente del Comitato – spiega ancora la deputata – non è ancora seguita la designazione del suo sostituto da parte del Pd. Non c’è più tempo da perdere, per cui invito i vertici del Partito Democratico a fare una scelta e a procedere con la nomina di propria competenza. Il Copasir non può rimanere fermo per questioni meramente politiche. È dunque necessario che torni a svolgere la sua funzione – conclude – fondamentale per l’intero sistema democratico nazionale, nel più breve tempo possibile, anche alla luce degli ultimi sviluppi internazionali e delle relative implicazioni rispetto ai servizi segreti italiani”.