Comunali: Lamezia, Cristiano ha visitato il centro storico di Nicastro

Lamezia Terme – Prosegue instancabile il giro per la città del candidato a Sindaco Massimo Cristiano. Sabato 19,su richiesta dei residenti del luogo e dei candidati Valentino Vesci e Salvatore Villella è stata la volta del centro storico di Nicastro, esattamente nella zona del Timpone, di via Garibaldi, del Rione Torre e di Santa Lucia.
“Anche in questa circostanza, Cristiano – si legge in un nota – ed i suoi collaboratori hanno ascoltato i commercianti del luogo circa le tante loro problematiche. Una su tutte il senso unico di marcia in Via Garibaldi che non permette nemmeno lo scarico e carico delle merci.
Anche al Timpone insiste sistematico il degrado e lo stato di abbandono: il Ponte Santa Lucia che collega al Timpone, in particolare, non riceve più alcun tipo di manutenzione.
Addirittura i residenti del Timpone hanno dichiarato che l’asfalto stradale non viene rifatto da oltre vent’anni circa”.
Riguardo al commercio nei centri storici, Massimo Cristiano “ha lanciato un’interessantissima proposta: defiscalizzare le attività commerciali in modo tale che chiunque intendesse aprire un’attività nei centri storici sia a Sambiase che a Nicastro, possa usufruire di una totale esenzione o almeno una cospicua riduzione delle imposte locali.
Altra idea – sempre attinente ai centri storici – è quella del cosiddetto «mutuo sociale» ovvero un prestito comunale a tasso zero alle giovani coppie per ristrutturare o acquistare la prima casa, ed evitare così, di conseguenza, la desertificazione dei quartieri più antichi.
Il viaggio tra la gente di Massimo Cristiano prosegue nel pomeriggio di oggi, a partire dalle ore 17,30 nel popoloso quartiere Savutano di Sambiase”.

,