Calabria: tre uscenti i consiglieri più votati, Irto primo

Catanzaro  – Sono tre i consiglieri regionali eletti in Calabria con oltre 10 mila preferenze, tutti e tre uscenti: si tratta di Nicola Irto, Gianluca Gallo e Sinibaldo Esposito. Irto, presidente uscente del Consiglio regionale, è stato in assoluto il più votato, conquistando 12.568 voti nella lista del Pd nella circoscrizione sud. Gallo, capogruppo uscente della Casa delle Libertà, ha ottenuto invece 12.053 preferenze nella lista di Forza Italia nella circoscrizione Nord. Infine, Esposito, eletto nel 2014 con il Nuovo Centrodestra, è stato riconfermato con la Casa delle Libertà nella circoscrizione centro con 10.281 voti. Tra le “new netry” in Consiglio regionale, il più votato a queste elezioni è stato Luca Morrone di Fratelli d’Italia (8.110 preferenze), già presidente del Consiglio comunale di Cosenza, figlio del consigliere regionale uscente Ennio, e il democrat Libero Notarangelo (6.045 preferenze), già capogruppo del Pd al Consiglio comunale di Catanzaro.