Calabria: Santelli nomina Savaglio assessore alla Ricerca

Catanzaro – L’astronoma e astrofisica Sandra Savaglio è il nuovo assessore della Regione Calabria con delega all’Università, Ricerca Scientifica e Istruzione. Lo annuncia il presidente, Jole Santelli. “Il patrimonio vero della Calabria – spiega Santelli – sono le ‘teste’. Le scuole, le università sono le nostre miniere. La Calabria deve diventare numero uno nella ricerca scientifica, nell’eccellenza. Una compito così delicato deve essere affidato a chi della scienza e della ricerca ha fatto la sua missione, a chi è scappata dall’Europa per poter eccellere, ma ha avuto anche il coraggio di tornare. Io ringrazio moltissimo Sandra Savaglio per aver accettato questa sfida: so quanto le costa lasciare la docenza e la ricerca, ma scegliere l’impegno pubblico è un salto di qualità, è far diventare patrimonio dei calabresi, e spero dell’Italia, la propria esperienza. È – conclude il presidente della Regione – dare impulso al settore, è, soprattutto, creare occasioni per i giovani e lavorare per dare loro qualcosa in cui credere”.