Regione: Callipo, no a istituzione usata per propaganda Lega

Catanzaro  – “A questo serviva l’ingresso della Lega nel governo della Regione Calabria? A usare i prodotti calabresi e il logo istituzionale della Regione per fare propaganda a un partito che, tra l’altro, ha sempre disprezzato noi e la nostra cultura?”. Così, su facebook, il capogruppo di “Io Resto in Calabria”, Pippo Callipo, con riferimento alla campagna di promozione “Scegli calabrese”, che reca la scritta “a cura della vicepresidenza della Regione Calabria” e anche il simbolo della Lega. Secondo Callipo “se si vuole sostenere chi produce e chi consuma calabrese lo si faccia con atti concreti, non con ‘campagne’ che fanno emergere solo luoghi comuni e scarso senso delle istituzioni”.