‘Ndrangheta: Dieni (M5s), indagine rappresenta un vero spartiacque

Reggio Calabria – “Il blitz internazionale messo a segno oggi contro la ‘ndrangheta segna uno spartiacque nella lotta globale alle organizzazioni criminali”. E’ quanto afferma la deputata del Movimento 5 Stelle Federica Dieni in merito all’operazione “European ‘ndrangheta connection”, che ha portato all’arresto di 90 persone in quattro diversi Paesi europei e in America Latina. “Per la prima volta – aggiunge la parlamentare – un team europeo di investigatori provenienti da Paesi diversi ha lavorato in sinergia per un’indagine comune che ha assestato un colpo formidabile alla ‘ndrangheta e alle sue ramificazioni estere. L’inchiesta, sviluppata in ambito Eurojust, e’ l’esempio di come soltanto per mezzo di un’azione centralizzata a livello europeo sia possibile far fronte alla sempre crescente minaccia delle mafie, organizzazioni non piu’ locali ma capaci di globalizzare tutti i loro business illegali. Il mio personale ringraziamento va dunque – conclude Dieni – alla Dna e alla Dda di Reggio Calabria, che hanno coordinato la parte italiana delle operazioni, e a tutti gli altri uffici europei che hanno contribuito al raggiungimento di un obiettivo straordinario. L’auspicio e’ che tale approccio investigativo comune possa diventare ordinario, perche’ il problema mafia non riguarda piu’ solo le regioni del Sud o l’Italia, ma l’intera Europa”.