Regione: Callipo, auguri a Giunta ma politica arretra

Callipo-09
Catanzaro – “Il compito che attende la nuova giunta regionale e’ di quelli che fanno tremare le vene ai polsi. Ai nuovi assessori vanno dunque i piu’ sinceri auguri di buon lavoro, perche’© dal loro operato dipende la capacita’ della Calabria di rimettersi in piedi e ripartire. Unico grande rammarico e’ dover registrare l’arretramento della politica calabrese, che e’ dovuta ricorrere alla figura di autorevoli tecnici per consentire alla massima istituzione rappresentativa di recuperare credibilita’ e affidabilita’” Lo afferma Gianluca Callipo, candidato alle primarie del pd per la candidatura alla presidenza delle Regione alle ultime elezioni ed esponente renziano. “Circostanze – osserva – che alimentano l’astensionismo e allontanano ulteriormente i cittadini. Se la politica non si fida di se stessa perche’ dovrebbero farlo gli elettori? Il momento resta difficile e molto delicato. Nell’attesa che la nuova giunta affronti le problematiche maggiori che attanagliano la nostra regione, la politica calabrese – conclude – dovra’ rimettersi in moto per recuperare il terreno perduto”.