Regione: Apicella, ufficio commissario sanita’ a Palazzo Alemanni

rp_palazzo-alemanni14-05-300x225.jpg
Catanzaro – Il segretario generale della Giunta regionale Ennio Apicella ha scritto una lettera al Commissario ad acta per l’attuazione del Piano di rientro sanitario nella Regione Scura con riferimento alla collocazione degli uffici della struttura commissariale. I Apicella, nella sua lettera, ha fatto riferimento alla nota inviata dal Dirigente generale del Dipartimento “Tutela della salute” con la quale e’ stata comunicata “l’insufficienza degli spazi a disposizione presso la Cittadella regionale per la collocazione della struttura commissariale” . In considerazione di cio’, il Segretario generale – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – ha comunicato che “all’Ufficio del Commissario viene messo a disposizione l’intero primo piano di palazzo “Alemanni”, trattandosi di locali di particolare pregio, giá utilizzati dalla Presidenza della Giunta e, pertanto, pienamente adeguati all’importanza dei compiti ed alla rilevanza delle funzioni svolte dal Commissariato”. Nella comunicazione si sottolinea anche che, essendo l’immobile di proprieta’ regionale, e’ da escludere ogni maggiore costo e che le ulteriori disfunzioni ipotizzate dal Commissario e comunicate agli organi di stampa, possono essere facilmente evitate attraverso l’utilizzazione dei mezzi di comunicazione informatici e telematici come, peraltro, impone il Codice dell’Amministrazione Digitale.