Regione: Tallini, legge incendi importante risultati

Reggio Calabria – “L’approvazione, ieri in Consiglio regionale, della legge di riordino del sistema regionale di antincendio boschivo e’ un importante risultato legislativo per la Regione Calabria, che si dota cosi’ di norme piu’ moderne ed in linea con le disposizioni della legge nazionale n. 353 del 2000”.
E’ quanto afferma Mimmo Tallini, vice presidente della Commissione “Ambiente” del Consiglio regionale. “Una legge – afferma – che e’ frutto dell’accurato lavoro che ha impegnato la IV Commissione “Assetto ed utilizzazione del Territorio e Protezione dell’Ambiente”. “In particolare, ho il dovere di ringraziare – prosegue l’esponente del gruppo Misto – il Presidente Domenico Bevacqua e tutti i componenti la Commissione per l’attenzione e la cura che hanno dedicato alla stesura di un testo innovativo, il contributo fornito dai Dipartimenti regionali, le associazioni di volontariato impegnate nella tutela e nella protezione dell’ambiente”.
“Il loro apporto e’ stato fondamentale per fare di un progetto di legge un programma di lavoro, di prospettiva, di impegno istituzionale e civile collettivo sulla prevenzione dagli incendi. C’e’ ora la necessita’ di mettere in pratica i contenuti di questa legge che coinvolge molti soggetti attuatori, istituzionali e sociali”. A cominciare – sottolinea Mimmo Tallini – dalle Associazioni di volontariato, che abbiamo il dovere di valorizzare, di affiancare e sostenere anche economicamente in questo loro impegno civile e disinteressato. Grazie ad un mio emendamento all’art. 3 della legge approvata ieri, diamo grande valore all’associazionismo.
Sono certo che nella fase attuativa di questa legge, la Regione Calabria mettera’ in campo le necessarie risorse finanziarie per sostenere l’opera di tanti volontari che quotidianamente si spendono per difendere il nostro territorio dagli attacchi degli incendi che in passato spesso hanno rappresentato vere e proprie calamita’ per la nostra regione”.