Regione: ricerca scientifica, dall’Unical il tour di “Ingegno”

Catanzaro  – Parte dall’Universita’ della Calabria, il prossimo 23 ottobre, il tour di presentazione di Ingegno, il percorso dedicato alla valorizzazione dei risultati della ricerca scientifica attraverso progetti di convalida industriale. La Regione Calabria infatti, attraverso l’azione 1.1.5 del Por Calabria Fesr Fse, ha pensato a uno strumento dedicato agli operatori della ricerca delle Universita’ pubbliche e degli pr, lanciando un percorso attraverso il quale sara’ possibile presentare un risultato della ricerca scientifica per inserirlo in un format di affiancamento alla valorizzazione industriale di prodotti e di processi innovativi. Il prossimo 23 ottobre, infatti, si terra’ il primo dei seminari tecnici di presentazione: l’appuntamento e’ fissato alle ore 10:30 presso la Sala Seminari del Liaison Office dell’Unical. Si prosegue giorno 30 ottobre alle ore 10:00 presso l’Aula G1 Liv. 0 dell’Universita’ Magna Graecia di Catanzaro. Il tour si concludera’ il 7 novembre alle ore 11:00 con la presentazione di Ingegno presso la Saletta dell’Ex Ufficio Orientamento, sita nel Lotto D, dell’Universita’ Mediterranea di Reggio Calabria.L’importante iniziativa, avviata attraverso una call pubblica e coordinata da Fincalabra attraverso CalabriaInnova, si sviluppa per fasi: raccolta dei risultati della ricerca in uno stadio di sviluppo compreso tra TRL4 (Technology validated in lab) e TRL7 (System prototype demonstration in operational environment) (Fase 1); valutazione della potenzialita’ applicativa della soluzione in termini di innovativita’, tutelabilita’, potenziale commerciale diretto e indotto e di coerenza con la S3 Calabria (Fase 2); presentazione dei risultati della ricerca in una vetrina pubblica rivolta alle aziende (Fase 3); gestione dei rapporti di collaborazione con le imprese interessate ad avviare progetti di convalida industriale (Fase 4).Dopo il lancio della vetrina della ricerca, le piccole e medie imprese calabresi in collaborazione con gli operatori della ricerca, potranno partecipare a un Avviso Pubblico, diviso in due momenti e destinato all’attuazione dell’Azione. Durante il primo step, i beneficiari vedranno l’erogazione di servizi di affiancamento da parte degli specialisti di CalabriaInnova per la definizione del possibile piano di convalida industriale. Le imprese potranno, successivamente, decidere di partecipare insieme al gruppo di ricerca al secondo step dell’Avviso Pubblico che prevede un’agevolazione il cui valore sara’ quantificato secondo lo schema di aiuti agli investimenti a favore delle pmi previsti nell’art. 25 del Regolamento (UE) N. 651/2014.