Regione: Greco, con ddl mobilita’ elettrica passo nel futuro

Reggio Calabria – “Con l’approvazione nella IV Commissione consigliare regionale della mia proposta di legge per la diffusione della mobilita’ elettrica, la Calabria fa un passo nel futuro e si adegua alle regioni europee all’avanguardia nell’ambito della mobilita’ sostenibile”. A dichiararlo e’ il consigliere regionale Orlandino Greco.
“In diverse aree della regione – spiega – i livelli di inquinamento atmosferico registrano dati in crescita, specialmente nei centri urbani piu’ popolosi, caratterizzati da spostamenti di breve o media distanza ed in prossimita’ delle zone industriali. Con la proposta di legge approvata questa mattina si intende favorire la diffusione della mobilita’ elettrica per raggiungere gli obiettivi di riduzione delle emissioni inquinanti in atmosfera e salvaguardia dell’ambiente, diminuire i rischi per la salute dei cittadini, ridurre il consumo di combustibili fossili, promuovere l’utilizzo di sistemi di propulsione alternativa, incrementare il numero circolante di veicoli elettrici. Il traffico veicolare regionale – continua – si muove quasi unicamente con l’utilizzo di veicoli che si alimentano con combustibili fossili, risorse destinate ad esaurirsi in tempi relativamente brevi in totale contrasto alle strategie Europa 2020 che mirano a promuovere mezzi a basso impatto ambientale”.

La proposta di legge, continua Greco, “rappresenta il tentativo di favorire il mercato dei veicoli a trazione elettrica dando slancio a un nuovo settore che potrebbe portare nuovi investimenti, rilanciare il mercato degli autoveicoli e creare occupazione. Tra i provvedimenti piu’ importanti della proposta di legge: un contributo di 3000 euro per chi acquista un mezzo elettrico e rottama un veicolo a propulsione endotermica; incentivi del 20 per cento del costo di conversione di un veicolo a propulsione endotermica con un veicolo alimentato esclusivamente con energia elettrica; l’esenzione dal pagamento delle tasse automobilistiche per tre anni per gli acquisti di mezzi elettrici nel 2019. Con l’approvazione della proposta di legge – conclude – la Calabria dimostra di saper guardare al futuro puntando e investendo importanti risorse sulla sostenibilita’ ambientale, un tema sempre piu’ al centro del dibattito mondiale”.