Regione: Rossi, “Con i contratti di costa rilanciamo il turismo”

Catanzaro – “La Regione sta investendo molto nella riqualificazione delle coste e nell’offerta turistica sulle coste”. Lo ha detto l’assessore regionale all’Urbanistica, Franco Rossi, intervenendo a un dibattito organizzato da Confcommercio Catanzaro. “In questo cointesto – ha aggiunto Rossi – gli operatori economici che operano sul demanio marittimo e gestiscono le spiagge diventano interlocutori importanti e hanno diritto a un’attenzione particolare. Noi stiamo lavorando a un rapporto piu’ stretto e piu’ diretto tra gli operatori e territorio, per questo abbiamo lanciato il Contratto di Costa: tutti gli operatori che aderiscono al Contratto di Costa – ha spiegato l’assessore regionale – possono avere una estensione ulteriore della concessione di 5 anni a condizione di fornire servizi aggiuntivi rispetto al turismo classico, come guide turistiche, punti di informazione, attenzione alla conoscenza del territorio, relazione con l’entroterra e i borghi. Quindi, un sistema di turismo integrato del quale diventano parte fondamentale gli operatori del mare e delle spiagge. Confidiamo – ha concluso Rossi – di trovare nelle organizzazioni di categoria consenso su questa ipotesi di lavoro”.