Regione: al via lavori Consiglio, Oliverio presente

Reggio Calabria  – Sono iniziati i lavori del Consiglio regionale, che prevede un solo punto all’ordine del giorno: il dibattito sul processo attuativo del regionalismo differenziato in forza dell’articolo 116 Costituzione e sulle sue eventuali ricadute in Calabria. Il tema, che sta catalizzando l’attenzione della politica a livello nazionale in virtu’ del prossimo accordo tra governo e tre Regioni, Lombardia, Veneto ed Emilia, e’ stato di recente sollevato in Calabria dalle mozioni di alcuni consiglieri regionali, mozioni caratterizzate dalla preoccupazione per gli effetti potenzialmente negativi del regionalismo differenziato nella regione. Alla seduta e’ presente il presidente della Regione, Mario Oliverio, attualmente all’obbligo di dimora nel suo comune di residenza, San Giovanni in Fiore (Cosenza), per il suo coinvolgimento in un’inchiesta della Dda di Catanzaro: Oliverio ha ottenuto dal Gip l’autorizzazione a partecipare agli odierni lavori del Consiglio regionale.