Nuoto: Rari Nantes Lamezia conquista 2 posto al “meeting citta’ dei bruzi”

rari-nantes-lameziaLamezia Terme – Inizio di stagione con il botto per la Rari Nantes Lamezia Terme. Domenica 13 Novembre la squadra ha preso parte al meeting nazionale di nuoto “Città dei Bruzi”, organizzato dalla Società Cosenza Nuoto nel circuito della FIN e che si è svolto a Cosenza presso la Piscina di Campagnaro, con la presenza di dodici società provenienti da varie regioni d’Italia.
L’inizio di stagione è stato super per la formazione lametina, in quanto ha partecipato con grinta e convinzione , ottenendo grandi risultati unite a brillanti prestazioni cronometriche e riuscendo a conquistare come società il 2° gradino del podio.
Questo da forza per i tanti appuntamenti che aspettano gli atleti nel corso della stagione.
Prossimo appuntamento domenica 27 Novembre a Catanzaro insieme ai nostri partner dell’Amantea Nuoto per disputare le gare dell’Ente di promozione sportiva AICS.
Il presidente della Rari Nantes Lamezia Terme -Maria Pia Labate- dichiara: “ sono veramente contenta di questi ragazzi, sono contenta del fatto che riescono a divertirsi, siamo soddisfatti unitamente a tutta la dirigenza ed ai mister, di poter sempre dimostrare che l’unione fa la forza e che il vero sport regala emozioni uniche e tante soddisfazioni, se svolto con passione e sani principi. Noi dirigenti e i tecnici di società abbiamo un arduo compito, quello di ribadire gli aspetti sociali e culturali, i valori sociali ed educativi che lo sport trasmette, quali: l’autodisciplina, la sfida dei limiti personali, la solidarietà, la sana competizioni, il rispetto dell’avversario, l’integrazione sociale, la lotta contro ogni forma di discriminazione, lo spirito di gruppo, la tolleranza e la lealtà. Se saremo capaci tutti di fare ciò prima che atleti formeremo uomini e donne con saldi principi, altrimenti abbiamo fallito il nostro compito. La Rari Nantes Lamezia terme ha voglia di far crescere questa meravigliosa famiglia, chiunque è interessato può venire a trovarci alla piscina della Marinella, vi aspettiamo”.