Automobilismo: alla Luzzi – Sambucina saranno in 183 allo start

Cosenza – Concluse le operazioni preliminari della gara organizzata dalla Cosenza Corse, 12° ed ultimo round di Campionato Italiano Velocità Montagna. Dalle 9.30 di domani, sabato 6 le due salite di ricognizione.
Scatterà alle 9.30 di domani, sabato 6 ottobre, la prma delal due salite di ricognizione della 23° Luzzi – Sambucina, il 12° e conclusivo round di Campionato Italiano Velocità Salita Autostoriche che vedrà al via 183 concorrenti.
Le due salite di ricognizione serviranno ai piloti per scegliere le regolazioni e le strategie in vista delle due salite di gara di cui a partire dalle 9 di domenica 7, saranno teatro i 6,150 Km che congoungono Luzzi all’Abazia di Sambucina, lungo la SP 248.
La appassionata Luzzi, abbarbicata sulle due alture che la caratterizzano, è completamente coinvolta dalla competizione, infatti il centro è sede del paddock e tutte le strade e le piazze ospitano i mezzi dei team, tutto l’ospitale e gradevole paese è protagonista della gara.
Cresce l’attesa per le sfide decisive che assegneranno il titolo di Campione Assoluto Velocità Montagna, Campione di gruppo CN, gruppo GT e “Bicilindriche”.