Lamezia: Circolo scherma lametino al Gpg di Lucca

Lamezia Terme – Partiranno venerdì 7 dicembre i sette sciabolatori del Circolo Scherma Lametino, impegnati nel fine settimana a Lucca per il Gran Premio Giovanissimi Under 14. Si tratta della prima prova nazionale di categoria, per cui sono attesi in Toscana tutti i migliori e promettenti atleti della sciabola provenienti da tutta Italia. Questa gara di Lucca e la prossima di aprile a Mazara del Vallo,saranno il prologo per il campionato Italiano di metà maggio a Riccione.
Nelle varie categorie saranno in totale circa 700 i partecipanti che animeranno la due-giorni toscana, dunque un appuntamento di grande prestigio per i promettenti sciabolatori. Ed appunto ci saranno anche i valenti atleti lametini guidati come sempre dal maestro Giuseppe Costanzo: si tratta di Vincenzo Carnovale, Alessio Piraino, David Iannazzo, Angelo Pujia, Pierpaolo Raffaele e delle femminucce Sara Greco e Gloria Davoli.
“Stiamo crescendo giorno dopo giorno e soprattutto gara dopo gara – spiega il maestro Costanzo -, prova ne sia anche il buon ranking di partenza dei nostri promettenti sciabolatori. Tutti e sette infatti che parteciperanno alla gara di Lucca, figurano nei primi 32 d’Italia, per cui un ottimo livello di partenza che è di buon auspicio per le rispettive gare”.
Tra di essi Gloria Davoli, la numero 3 d’Italia, medaglia d’argento lo scorso maggio a Riccione, e dunque un risultato di assoluto rilievo per l’intero Circolo Scherma Lametino, che lavora di buona lena in palestra per presentarsi al meglio a questi appuntamenticon l’obiettivo di crescere e quindi fare sempre meglio.

,