Pallavolo: la Raffaele Lamezia battuta dal Saber Palermo

Lamezia – Penultima partita del 2018 per la Raffaele Lamezia Pallavolo che, in quel di San Pietro a Maida, cede il passo al Palermo con un secco 3 a 0. Non riesce ancora a risollevarsi il team lametino che, considerati anche i parziali, sfoggia una prestazione sottotono. Nel primo set gli ospiti partono forte e senza tanti problemi chiudono la prima frazione di gioco sul 14-25. Un punteggio che “taglia le gambe”, per usare il gergo sportivo, alla Raffaele Lamezia che nel secondo set non riesce a controbattere agli attacchi dei siciliani che ne approfittano: Palermo infatti conquista anche il secondo set per 13-25. Nel terzo ed ultimo set i padroni di casa tentano una timida reazione che non sortisce però gli effetti sperati: con un 17-25 Palermo fa suo anche la terza frazione di gioco chiudendo definitivamente la partita. Raffaele Lamezia ancora a quota 2 punti in classifica (salvezza distante 6 punti) che domenica prossima (ultima gara prima della sosta natalizia) giocherà uno dei tanti derby calabresi sul campo del Cosenza.

RAFFAELE LAMEZIA PALLAVOLO – SABER PALERMO 0-3(14-25,13-25, 17-25)
LAMEZIA: Notte 1, Graziano, Citriniti 5, Galiano 2, Torchia, Porfida 4, M. Sacco (L), Leone, Bruni, Procopio 4, D’Amicis 3, Morelli 1, Del Carpio 1. All.: A. Ferraro.
PALERMO: Li Castri (L2), Bellone 2, Blanco, Pizzini, Garofalo 3, Gruessner 10, Teresi 4, Pavone, Brucia 6, Sutera, Lombardo 10, La Rosa 7, Burrisci (L1). All.: N. Ferro.
ARBITRI: Dicerto Alessandro (1°) e Richichi Antonino (2°)

,