Calcio: Sambiase Lamezia Cotronei 3-1, prima vittoria in campionato

Lamezia Terme (di Giovanni Mazzei) – Prima vittoria in campionato per i giallorossi di mister Fanello: tra le mura amiche del Gianni Renda il Sambiase Lamezia s’impone con il risultato di 3 1 sugli ospiti del Cotronei.
Complici le fatiche dell’impegno infrasettimanale di CoppaItalia, che ha visto il Sambiase trionfare sui cugini della Vigor Lamezia, l’undici sambiasino si schiera in campo con alcune scelte dettate dal turnover, come la panchina per Umbaca.
L’andamento del match ha messo in evidenza una manovra giallorossacompassata, col centrocampo sambiasino che ha risentito dell’inferioritànumerica,dettata dallo schieramento tattico,nella zona di centrocampo.
Nonostante alcune pecche, le qualità della squadra di casa sono comunque emerse, traducendosi nel vantaggio al minuto 30’, quando Salandria scaraventa in rete un cross proveniente da sinistra ad opera di Mascaro, ben servito da Bernardi. 1 a 0.
Sempre Salandria, sul finale del primo tempo, ha sui piedi l’occasione per il raddoppio giallorosso e per la doppietta personale ma difetta nel tap in decisivo.
Ospiti per niente arrendevoli, che – come detto – riescono a imbastire pericolose trame di gioco, affacciandosi spesso dalle parti dell’estremo difensore sambiasino Maio, il quale più volte è autore di interventi determinanti ai fini del risultato (decisivo su Lorecchio ed Elisii, miracoloso su Barilliari ad inizio ripresa), rivelandosi uno dei migliori i campo per i giallorossi.
Nella seconda frazione di gioco il Cotronei si lascia preferire nelle trame di gioco, conseguendo il pareggio al 25’: ottima azione sulla fascia sinistra, cross dal fondo che taglia tutta l’area del Sambiase terminando sui piedi di Formichelli che insacca. 1 a 1.
Neanche il tempo di festeggiare per il Cotronei che il risultato cambia di nuovo a favore dei padroni di casa: autore del gol è Alessandro Bernadi, che dal vertice destro dell’area di rigore trafigge con un preciso diagonale l’incolpevole Otranto. 2 a 1, per il Sambiase.
Al 43’ altro gol per il Sambiase Lamezia: il bomber Perri riscatta un’opaca prestazione guadagnando e trasformando il rigore che suggella la partita sul 3 a 1.
Applausi anche per l’allenatore del Cotronei che sollecita con vigore al rientro negli spogliatoi un suo giocatore – espulso per proteste, dopo il suddetto rigore – che nel lasciare il terreno di gioco si attardava in discussioni con gli ultras locali.
Al triplice fischio, però, gli applausi sono tutti per il Sambiase, che con questa vittoria sale a quota 5 punti in classifica.
Ulteriore iniezione di autostima e fiducia per la compagine giallorossa, chiamata nel prossimo turno di campionato al derby contro la Vigor Lamezia.

 

,